Il pensiero pasquale del Presidente.

Approfitto di questa pausa per lanciare un messaggio sia di augurio che di ringraziamento a tutti gli atleti e allo staff tecnico della prima squadra con la quale stiamo percorrendo il difficile esordio in serie D. L’augurio, più sportivo, è per voi e le vostre famiglie. Un augurio di serenità anche alle squadre Juniores e Allievi, immagino la loro sofferenza nel restare fermi, prepariamoci al prossimo campionato con tutte le nostre energie.
Devo andare in ordine sparso con gli auguri, un pensiero speciale alla famiglia Valbusa con Gianmarco in testa e agli sponsor che credono in noi e che supportano la nostra attività: impossibile nominarli tutti, cito fra i più vecchi, Gianfranco e Luciano Avesani e Giuseppe Torres. Grazie.
Un augurio all’Amministrazione Comunale, al sindaco Gianluigi Mazzi e all’Assessore Gianfranco Dalla Valentina ma anche una raccomandazione: seguiteci sempre nel nostro cammino di genuina sportività.
Auguri e ringraziamenti pasquali ai collaboratori, dalla segreteria, al magazzino, all’ufficio stampa; siamo in pochi ma riusciamo a fare molto con la vostra passione.
Non dimentico i nostri sostenitori: le gradinate si riempiranno presto del vostro entusiasmo, condividiamo la vostra impazienza, buona pasqua da tifoso a tifosi.

Infine le squadre avversarie: abbiamo sempre cercato di offrire il massimo dell’accoglienza a tutti e abbiamo riscontrato con piacere che lo stesso stile ospitale è diffuso in tutta l’area lombarda: questo è un segnale molto importante, il calcio è un gioco e deve restare tale, sempre, in ogni occasione, anche quando si perde.

Buona Pasqua a chi ci vuol bene, buona pasquetta a tutti.

Paolo Pradella.

 

tabella sponsor